Vico Equense omaggia Lucio Dalla a 10 anni dalla scomparsa

0
Lucio Dalla

Un artista che ha amato nel profondo le bellezze della Penisola Sorrentina. A dieci anni dalla scomparsa, la Città di Vico Equense parteciperà alle celebrazioni per ricordare Lucio Dalla aderendo alla manifestazione “I colori di Lucio”, promossa dall’Associazione culturale “Nemesi”, in collaborazione con la Fondazione Sorrento e la Fondazione Lucio Dalla.

Obiettivo della manifestazione è esaltare tutti gli aspetti dell’animo variopinto, appassionato e multiforme di Lucio Dalla. L’intera Penisola Sorrentina si trasforma nel palcoscenico ideale per un crescendo di iniziative fino alla serata conclusiva del 3 aprile, con l’intitolazione del molo di Marina Piccola a Lucio Dalla in ricordo del legame dell’artista con Sorrento.

Per la serata di venerdì 11 marzo nelle sale del Castello Giusso di Vico Equense ci sarà lo spettacolo che vede la regia e coreografia di Umberto Bianchi con la partecipazione dell’attrice Olimpia Alvino e dei maestri dell’Associazione “Amici della Musica Santa Cecilia”.

Prendendo spunto da alcune delle sue canzoni più famose, lo spettacolo racconta le storie che prendono vita da quei brani La serata prevede anche un’esposizione di disegni degli alunni dell’Istituto Comprensivo Costiero di Vico Equense.

“L’evento culturale ha la finalità di celebrare il grande artista attraverso il coinvolgimento dei giovani, dando risalto agli artisti e alle realtà associazionistiche del territorio, prevedendo altresì la partecipazione delle scuole, ad ingresso libero per visitatori e turisti”, ha dichiarato il sindaco Peppe Aiello.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. L’accesso sarà consentito unicamente ai possessori di Super Green Pass muniti FFP2 e secondo ogni altra prescrizione prevista dalla legge. Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.icoloridilucio.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui