UNLOCK: le attività per i giovani nel radiogiornale del Terzo Settore

0
radiogiornale

La stesura di un romanzo collettivo con l’associazione #DiCultHe. La difesa dei diritti dei più piccoli passa per Save the Children, quella per l’ambiente passa per SOSarno.it

Ascolta “10. UNLOCK: le attività per i giovani nel radiogiornale del Terzo Settore” su Spreaker.L’assessorato ai giovani del Comune di Napoli promuove “UNLOCK- liberi di crescere” un contenitore di attività gratuite dedicate prevalentemente ai giovani della città per supportarli ed accompagnarli in esperienze di crescita progettate ed implementate per assicurare la fruibilità in libertà e sicurezza. Gli Enti di Terzo settore sono chiamati ad aderire proponendo un’attività. Per saperne di più vai su Csvnapoli.it.

C’è tempo fino al 29 novembre 2020 per partecipare al progetto “La grande scrittura”, promosso dall’Associazione internazionale #DiCultHer con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. L’iniziativa mira a spingere gli studenti a partecipare da remoto alla stesura di un romanzo collettivo così da mostrare loro l’importanza della conoscenza di pratiche e abilità nell’eredità culturale partendo dai nuovi contenuti culturali digitali. Per maggiori informazioni visita Csvnapoli.it.

Save the Children, l’Organizzazione che da 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro, presenta l’undicesima edizione dell’Atlante dell’infanzia a rischio “Con gli occhi delle bambine”. L’evento si terrà in diretta streaming martedì 17 novembre alle ore 15. Si tratta di una fotografia della condizione dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia che si arricchisce, quest’anno, di un approfondimento dedicato alle bambine e alle ragazze. Per saperne di più visita Csvnapoli.it.

“Disabilità: la discriminazione non si somma, si moltiplica. Azioni e strumenti innovativi per riconoscere e contrastare le discriminazioni multiple”: questo il nome del progetto promosso dalla Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap che ha l’obiettivo di affrontare il tema delle discriminazioni multiple cui spesso sono soggette le persone che assommano alla disabilità ulteriori fattori di rischio. È in questo contesto operativo che FISH presenta un ciclo di quattro eventi che si svolgeranno nel mese di novembre. Per conoscere il calendario degli appuntamenti clicca sul link Csvnapoli.it.

Un progetto per tutelare l’ambiente e sensibilizzare i cittadini a denunciare eventuali attività illecite, invitando gli enti preposti a intervenire. Si tratta di SOSarno.it, il sito che vuole facilitare la segnalazione georeferenziata di eventuali sversamenti abusivi che si verificano nei corpi idrici superficiali. Il funzionamento è molto semplice: l’utente può inviare in tempo reale, in forma anche anonima, la propria segnalazione che, una volta verificata, verrà inoltrata agli organi di competenza. Per maggiori informazioni vai su Csvnapoli.it.

 

La sigla è
Fresch News
di Lorenzo Tempesti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui