Striano e il creato: al via alla Settimana Laudato sì

0
laudato si

L’associazione Severiniana e la parrocchia San Giovanni Battista di Striano organizzano la settimana di preghiera per la cura della nostra casa comune. La settimana Laudato Sì nasce come momento di celebrazione dell’anniversario della lettera enciclica di Papa Francesco che sta cambiando il mondo: la “Laudato si’: sulla cura della nostra casa comune”. Si tratta di un’occasione per riflettere sulle sfide climatiche globali e sulla divulgazione di una consapevolezza maggiore sul tema ambientale.

laudato si

Striano sarà interessata dagli eventi dal 17 al 25 maggio. Mercoledì 19 maggio 2021, ore 19.30, nella chiesa madre si terrà un momento di preghiera con la partecipazione di tutte le realtà parrocchiali e associative. Ogni giorno, alle ore 18.45, il concerto di campane della parrocchia – il più grande del Sud Italia – suonerà il brano “Dolce Sentire” per sensibilizzare sul tema della giustizia climatica.

Mercoledì 19 maggio 2021, alle ore 20.45, sarà il momento del Blackout parrocchiale: l’illuminazione dei luoghi parrocchiali sarà interrotta. I cittadini che vorranno aderire potranno farlo autonomamente e postando una foto sui social con l’hashtag #LaudatoSì.

laudato si

Infine, l’associazione Severiniana aderisce alla campagna di comunicazione provocatoria “Acqua Sarnella” affiggendo le locandine presso i negozi della città di Striano. Gli esercenti saranno promotori e divulgatori della Custodia del Creato e della lotta all’inquinamento del fiume Sarno.

“Le nostre celebrazioni per la custodia del creato sulle orme della Laudato Si’ si inseriscono in un vastissimo programma di eventi che coinvolge i cattolici di tutto il mondo attraverso il Global Catholic Climate Movement, un movimento cristiano verde a cui hanno aderito centinaia di diocesi, parrocchie e operatori pastorali”. Commenta la presidente dell’associazione Rosalia Storelli, animatrice istituita della Laudato sì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui