Pablo, il cartone sull’autismo, nel radiogiornale del Terzo Settore

Online il nuovo elenco degli enti del volontariato accreditati al 5x1000. Dal Ministero dell’Istruzione l’invito a partecipare a #DonoDay2021

0
radiogiornale

Ascolta “23. Pablo, il cartone sull’autismo, nel radiogiornale del Terzo Settore” su Spreaker.Si chiama Pablo il nuovo cartone inclusivo che affronta il tema dell’autismo. Si tratta di un prodotto di animazione rivolto a tutti, in cui la diversità di ciascuno è la chiave per superare ogni difficoltà. La serie animata va in onda tutti i giorni alle 18 su Rai YoYo (canale 43) ed è disponibile su RaiPlay anche in lingua inglese. Per saperne di più visita CsvNapoli.it.

L’Agenzia delle Entrate ha reso noto l’elenco permanente 2021 degli enti del volontariato accreditati al 5×1000 che aggiorna e integra quello già pubblicato nel 2020. Gli enti che sono presenti nell’elenco non sono tenuti quest’anno a ripetere la procedura di iscrizione. Per saperne di più e consultare l’elenco su CsvNapoli.it.

Anche quest’anno il Ministero dell’Istruzione collabora con l’Istituto Italiano della Donazione per il Giorno del Dono e invita tutte le scuole a partecipare a #DonoDay2021. Il progetto, che ad oggi ha coinvolto oltre 370 scuole e quasi 49.000 studenti, nasce per diffondere la cultura del dono in tutti i suoi aspetti ed è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio italiano. Scopri come partecipare su CsvNapoli.it.

CSV Napoli apre le iscrizioni al percorso formativo di Sicurezza sul lavoro – Modulo B7. 15 gli incontri previsti, per un totale di 60 ore, che si svolgeranno in remoto, tramite piattaforme di formazione a distanza. L’iniziativa è rivolta ai volontari, Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione degli Enti di Terzo settore. È possibile iscriversi attraverso il sito del CsvNapoli.it.

Dopo il successo della passata edizione, torna “Il cinema del pensiero”: film e incontri per riflettere su grandi temi dell’umanità e del nostro tempo con gli studenti delle scuole superiori di Napoli e provincia. Oltre 500 ragazzi connessi da casa potranno vedere, da marzo a maggio, quindici film tra classici e contemporanei, e dialogare online con gli ospiti. Per saperne di più consulta il sito del CsvNapoli.it.

 

La sigla è
Fresch News
di Lorenzo Tempesti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui