Nel radiogiornale del Terzo Settore il Giorno della Memoria su Comunicare il Sociale

0
radiogiornale

La formazione passa per il progetto Fqts. Fino al 31 marzo è possibile partecipare a “Tutto torna. Storie circolari”

Ascolta “18. Nel radiogiornale del Terzo Settore il Giorno della Memoria su Comunicare il Sociale” su Spreaker.La memoria è un importante strumento per capire e per rispondere alle sollecitazioni del presente, ma l’esercizio della memoria è una funzione attiva e si serve di valori condivisi, del dialogo, della solidarietà. Il numero di gennaio di Comunicare il Sociale, il primo del 2021, è dedicato al ricordo, alla memoria. Perché “chi ama non dimentica”. Scarica la rivista su ComunicareilSociale.com.

Torna il progetto di formazione per il terzo settore delle regioni del Sud Italia (Fqts), promosso dal Forum nazionale del terzo settore e da CSVnet e con il sostegno della Fondazione con il Sud. Tra le novità di questa 13esima edizione la possibilità per le associazioni di prendere parte al percorso formativo. Per iscriversi c’è tempo fino al 15 febbraio. Maggiori informazioni su CsvNapoli.it.

Flavonoidi, carotenoidi e vitamina C sono tra i grandi alleati della buona salute: hanno effetti positivi sul sistema immunitario, sugli occhi e la pelle, oltre a contribuire a ridurre il rischio di tumori e malattie cardiovascolari. Per farne scorta basta consumare una buona quantità di arance, limoni, mandarini e pompelmi. Come sempre in questa stagione, Fondazione ANT propone gli Agrumi della Solidarietà: un’occasione per fare del bene a sé stessi, ai malati oncologici e alle loro famiglie. Per sapere come acquistare gli agrumi della solidarietà vai su CsvNapoli.it.

Promuovere il racconto delle storie virtuose di economia circolare che rigenerano il Belpaese: questo l’intento dietro “Tutto torna. Storie circolari”, il concorso lanciato da ECCO e rivolto a giornalisti, videomaker, fotografi e appassionati del tema. Nessun particolare limite alla creatività per i partecipanti, chiamati con il loro lavoro a evidenziare gli impatti positivi dell’economia circolare sull’ambiente, sul sistema socio-economico e sui singoli individui. Per partecipare c’è tempo fino al prossimo 31 marzo. Scopri come su CsvNapoli.it.

L’emergenza Coronavirus ha modificato ogni cosa: il nostro modo di agire, di rapportarci, di pensare. In questa partita importante, che tutti stiamo giocando, ci sono attori più fragili, più vulnerabili, prede facili dell’ansia e della solitudine. Per questo motivo l’associazione di volontariato Una Mano Amica ha attivato un nuovo servizio di ascolto telefonico per supportare chi, in questa fase, sta attraversando momenti di difficoltà, anche garantendo aiuti materiali. Per maggiori informazioni CsvNapoli.it.

 

La sigla è
Fresch News
di Lorenzo Tempesti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui