“Le 13 porte”, sentieri e antichi casali di Vico Equense

0
Vico Equense

La presentazione del progetto di valorizzazione territoriale si terrà al Castello Giusso

Tredici itinerari turistici ed escursionistici che uniranno panorami mozzafiato e le bellezze dei casali di Vico Equense. Un’offerta turistica unica nel suo genere. È il progetto “Le 13 porte – Vico Equense in sentieri”, che verrà reso pubblico venerdì 8 aprile alle ore 12 al Castello Giusso. L’obiettivo è quello di creare una rete tra cittadini, turisti, operatori del settore e amministratori dei comuni della Penisola Sorrentina: “Una rete tra pubblico e privato per far confluire interventi e risorse per il recupero dei sentieri, promuovendo un turismo di tipo naturalistico – culturale, connesso alla valorizzazione dei beni ambientali e culturali di cui Vico Equense è ricolma – ha spiegato il sindaco Peppe Aiello – Gli itinerari saranno accessibili a tutti, anche per bambini e famiglie. Avranno come finalità quella di valorizzare i beni ambientali, attraverso una fruizione alternativa del territorio, favorendo il lavoro delle associazioni del territorio che si prodigano per la sua valorizzazione e sostenendo l’economia locale”.

Il progetto sarà a costo “zero” per il cittadino/turista. Per accedere ad uno dei 13 sentieri basterà prenotarsi. A loro verrà assegnata una guida turistica e/o una guida escursionistica che accompagnerà i visitatori nella conoscenza dei borghi caratteristici di Vico Equense in maniera del tutto gratuita.

Alla conferenza stampa di presentazione parteciperanno il sindaco di Vico Equense Peppe Aiello, l’assessore al turismo Ciro Maffucci e l’assessore regionale della Campania Felice Casucci. Nel corso dell’evento verranno rese note tutte le particolarità del progetto destinato a potenziare e valorizzare in maniera decisiva le attrazioni turistiche del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui