Il bando sulle “comunità educanti” nel radiogiornale del Terzo Settore

Al via il corso del Csv Napoli sul fundraising. Sul sito di Comunicare il Sociale il nuovo numero del mensile che a febbraio parla di amore

0
radiogiornale

Ascolta “21. Il bando sulle “comunità educanti” nel radiogiornale del Terzo Settore” su Spreaker.Non importa che siano bambini o migranti, non importa il sesso, non importa che si trovino in un letto d’ospedale o che vivano in un territorio martoriato: se hanno bisogno di cure, hanno bisogno di amore. Il numero di febbraio di Comunicare il Sociale parla d’amore, dell’amore che cura. Scaricalo su Comunicare il Sociale.

Favorire la costruzione e il potenziamento di “comunità educanti” efficaci e sostenibili nel tempo in grado di offrire risposte concrete ai bisogni educativi di bambini e adolescenti. È questo l’obiettivo del nuovo bando promosso da Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, e rivolto al mondo del Terzo settore. Il bando mette a disposizione un ammontare complessivo di 20 milioni di euro. Per maggiori informazioni vai su Csv Napoli.

CSV Napoli, nell’ambito delle attività di consulenza specialistica, promuove un percorso di accompagnamento sul tema del fundraising per gli Enti di Terzo settore dell’area metropolitana di Napoli. 4 moduli che si svolgeranno in modalità online per rendere i partecipanti autonomi e competenti dal punto di vista economico. Per partecipare iscriviti sul sito del Csv Napoli.

Il 21 Febbraio si celebra la Giornata Nazionale del Braille. L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Napoli ha organizzato 2 iniziative (venerdì 19 e domenica 21) per sensibilizzare sull’importanza di questo strumento che favorisce inclusione sociale e accesso alla cultura. Gli appuntamenti si potranno seguire online sulla pagina Facebook dell’associazione. Per saperne di più clicca su Csv Napoli.

Si terrà dal 20 al 23 febbraio prossimi il 4° corso gratuito regionale per la formazione di Ispettori Ambientali Volontari. L’iniziativa, patrocinata dal CSV Napoli, è promossa dal Corpo Forestale Volontario allo scopo di formare figure preparate ad intervenire per la repressione degli illeciti sanzionati dal Codice dell’Ambiente, dai Regolamenti comunali e dalle Ordinanze sindacali. Per saperne di più e per partecipare visita il sito del Csv Napoli.

 

La sigla è
Fresch News
di Lorenzo Tempesti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui