Agenzie delle Entrate, cresce l’attesa per l’udienza davanti alla Consulta

0
giustizia

Sono il professore Elio Borgonovi e Vieri Ceriani gli esperti convocati per fare chiarezza sulla questione che riguarda l’Agenzia delle Entrate

Cresce l’attesa per la camera di consiglio del 27 maggio prossimo (ore 10) nel corso della quale i giudici della Corte Costituzionale ascolteranno gli esperti designati per cercare di fare chiarezza sull’annosa questione “posizioni organizzative di elevata responsabilità” nell’ambito dell’Agenzia delle Entrate. L’audizione, inizialmente prevista il 23 marzo, è stata rinviata al 27 maggio prossimo a causa delle misure adottate per il contenimento del contagio da Covid-19.

Gli esperti convocati dalla Consulta sono il professore Elio Borgonovi, Ordinario di Economia e management delle amministrazioni pubbliche presso l’Università Bocconi di Milano, e Vieri Ceriani, già capo del Servizio rapporti fiscali della Banca d’Italia, sottosegretario alle finanze nel governo Monti e consigliere per le politiche fiscali dei ministri Saccomanni e Padoan.

Si tratta di una decisione storica. Mai era accaduta una cosa del genere. Per la prima volta nella sua storia la Consulta ha deciso con ordinanza che siano ascoltati esperti di chiara fama in un’apposita udienza in camera di consiglio alla quale possono assistere le parti costituite che, con l’autorizzazione del presidente, possono formulare domande.

Ascolta “10. Agenzie delle Entrate, cresce l’attesa per l’udienza davanti alla Consulta” su Spreaker.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui