A Sonair si discute di Terzo Settore e disabilità

0

Ai microfoni della Social Radio Tv sono intervenuti Nicola Caprio, presidente del Csv di Napoli, Bruno Cammarota, genitore di un ragazzo con disabilità, e Salvatore Cimmino, nuotatore disabile

Ascolta “01. A Sonair si discute di Terzo Settore e disabilità” su Spreaker.Terzo settore, volontariato e disabilità. Problemi, ma anche proposte, speranze, soluzioni attraverso le voci di chi vive quotidianamente a contatto con difficoltà ed esigenze particolari. Sono stati questi i principali temi toccati nel corso della prima puntata di “Sonair – Sociale on air”, la trasmissione in onda su Volwer.it, ideata da Raffaele Perrotta e condotta insieme a Marco Pirollo, per la regia di Giuseppe Perrotta.

Il primo ospite intervenuto in studio è Nicola Caprio, presidente del Centro Servizi per il Volontariato (Csv), che ha illustrato quali sono i servizi forniti dall’organismo e le modalità per l’accesso agli stessi.

L’intervento del presidente del Csv si è poi soffermato sull’esperienza ormai più che decennale di “Comunicare il sociale”, che è l’organo di comunicazione ufficiale del Centro. In chiusura, un cenno al rapporto tra istituzioni e terzo settore, con una riflessione sul ruolo centrale della politica nel dare risposte concrete a esigenze particolari.

Ai microfoni di Sonair è poi intervenuto Bruno Cammarota, presidente provinciale di Acli Terra, consigliere regionale e provinciale delle Acli, che ha portato la sua esperienza in qualità di padre di un ragazzo disabile. Molto toccanti le sue parole, che hanno fatto toccare con mano la quotidianità di una famiglia che, con amore e tra mille difficoltà, si prende cura di Paolo, che tra pochi giorni compirà 18 anni.

Ultimo intervento della puntata, quello in collegamento live da Roma di Salvatore Cimmino. La sua storia è molto particolare. A 15 anni gli è stata amputata una gamba per un osteosarcoma. All’età di 40 ha iniziato a nuotare e da quasi 20 anni gira i mari del globo per chiedere ai governi nazionali e locali, con le sue imprese, di essere vicini alle esigenze delle persone con disabilità. Da ascoltare il suo intervento sulla recente legge di delega in materia di disabilità approvata in parlamento e sul ricorso alle risorse del Pnrr.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui